Vai al contenuto principale

Menù dei canali di comunicazione

Comunicazione EMA su Zinbryta (daclizumab) (07/07/2017)

Sicurezza

07/07/2017

L'Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha limitato provvisoriamente l'uso del medicinale Zinbryta (daclizumab) per la sclerosi multipla ai pazienti con malattia recidivante ad elevata attività che non hanno risposto ad altri trattamenti e ai pazienti con malattia recidivante in rapida evoluzione che non possono essere trattati con altri medicinali.

Le restrizioni sono misure provvisorie mentre è in corso una revisione relativa alla sicurezza epatica.

In allegato la Comunicazione EMA

Per maggiori informazioni:

vai al sito dell'Ema http://www.ema.europa.eu/ema/

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube

Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina