Vai al contenuto principale

Menù dei canali di comunicazione

Nota Informativa Importante su COTELLIC (cobimetinib) (21/04/2017)

Sicurezza

21/04/2017

Importanti avvertenze farmacologiche riguardanti l’emorragia severa e la rabdomiolisi con Cotellic (cobimetinib), comprese le nuove raccomandazioni sulla modifica della dose.

Nel contesto di studi clinici e dopo la commercializzazione, nei pazienti che hanno ricevuto Cotellic, sono stati riportati eventi emorragici severi, compresi sanguinamenti intracranici e del tratto gastrointestinale, rabdomiolisi e aumento dei livelli di CPK.

Il trattamento con Cotellic deve essere interrotto in caso di sanguinamenti di grado 3 o 4 e non deve essere ripreso dopo eventi di grado 4 o emorragie cerebrali attribuite a Cotellic.

I livelli sierici di CPK e creatinina devono essere misurati prima dell’inizio del trattamento.

In allegato la Nota Informativa Importante

Per maggiori informazioni:

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube 

contatta la redazione del Portale AIFA al seguente indirizzo: portaleaifa@aifa.gov.it

Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina