Vai al contenuto principale

Menù dei canali di comunicazione

Questa notizia è disponibile anche in ...
Gruppo di lavoro medici di medicina generale
Tutte le attualità

Nuova audizione pubblica EMA su chinoloni e fluorochinoloni

Pillole dal Mondo n. 1411

12/04/2018

Sono aperte le registrazioni per partecipare alla prossima audizione pubblica indetta dall’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) il 13 giugno 2018, presso la propria sede a Londra. L’audizione, la seconda dopo quella tenutasi a settembre scorso sul valproato in gravidanza, darà voce a pazienti, medici, infermieri, farmacisti, ricercatori e chiunque altro voglia condividere esperienze utili sull’impiego di chinoloni e fluorochinoloni, una classe di antibiotici ampiamente prescritta nell’UE.

L’audizione pubblica fa parte di un riesame condotto dal Comitato per la valutazione dei rischi per la farmacovigilanza (PRAC ) dell’EMA, che sta esaminando le segnalazioni di gravi effetti collaterali persistenti ad interessamento principalmente di muscoli, articolazioni e sistema nervoso, associati all’uso dei chinoloni e fluorochinoloni. Alcuni di questi effetti indesiderati sono stati riportati in pazienti con infezioni non gravi che potrebbero essere stati trattati con altri antibiotici.

Il PRAC vorrebbe acquisire le esperienze del pubblico in merito ai rischi associati a questi antibiotici e valutare eventuali ulteriori misure, affinché siano usati nel modo più sicuro possibile.

Come nella precedente occasione, al fine di razionalizzare gli interventi, il PRAC ha riassunto gli argomenti di discussione in tre particolari quesiti. Verrà chiesto ai partecipanti di esprimere la loro opinione su: ruolo dei chinoloni e dei fluorochinoloni nel trattamento delle infezioni; rischi associati all'uso di tali antibiotici e possibili ulteriori misure per ottimizzarne l'uso sicuro.

Per partecipare in qualità di relatore o osservatore, c’è tempo fino al 30 aprile 2018 per presentare apposita domanda. L’EMA esaminerà le richieste pervenute e cercherà di garantire un'ampia rappresentanza di tutte le parti interessate dell’UE.

Maggiori informazioni sulle finalità e modalità di partecipazione alle audizioni possono essere richieste via e-mail al seguente indirizzo publichearings@ema.europa.eu o consultate nella guida pubblicata sul sito dell’EMA.

L’audizione sarà trasmessa in diretta sul sito web dell’EMA.

Leggi la notizia sul sito dell’EMA

Vai al contenuto principale Vai all'inizio della pagina