Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicazione EMA su Dolutegravir - Comunicazione EMA su Dolutegravir

Aggregatore Risorse

Comunicazione EMA su Dolutegravir

L’Agenzia Europea per i Medicinali (EMA) sta valutando i risultati preliminari di uno studio che ha individuato 4 casi di difetti del tubo neurale, come la spina bifida (midollo spinale malformato), nei bambini nati da madri in gravidanza che assumevano dolutegravir.

Mentre l'EMA sta valutando le nuove prove ha rilasciato alcune raccomandazioni a scopo precauzionale. 


Pubblicato il: 23 maggio 2018

Aggregatore Risorse

Documenti Correlati

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto