Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

EMA: reflection paper sulla valutazione del rischio cardiovascolare nei medicinali per il trattamento delle malattie cardiovascolari e metaboliche - EMA: reflection paper sulla valutazione del rischio cardiovascolare nei medicinali per il trattamento delle malattie cardiovascolari e metaboliche

Aggregatore Risorse

EMA: reflection paper sulla valutazione del rischio cardiovascolare nei medicinali per il trattamento delle malattie cardiovascolari e metaboliche

L’Agenzia Europea dei Medicinali ha aperto una consultazione pubblica relativa al reflection paper sulla valutazione del rischio cardiovascolare nei medicinali per il trattamento delle malattie cardiovascolari e metaboliche. Lo scopo del documento è quello di fornire raccomandazioni per la valutazione del profilo di sicurezza dei nuovi farmaci non generici destinati al trattamento a lungo termine di malattie cardiovascolari e metaboliche, chiarendone i requisiti necessari al momento dell’autorizzazione all’immissione in commercio.

Nel corso degli ultimi dieci anni, infatti, sono emerse preoccupazioni relative alla sicurezza rispetto a una serie di medicinali approvati o in fase di sviluppo per il trattamento delle malattie cardiovascolari (ad esempio ipertensione e ipercolesterolemia) e malattie metaboliche (per esempio diabete di tipo 2 e obesità) che, in alcuni casi, hanno portato alla mancata approvazione o alla revoca/sospensione del medicinale in tutta l'Unione Europea.

Ci si aspetta ora che i programmi di sviluppo di nuovi medicinali in queste aree terapeutiche identifichino in maniera adeguata il profilo di sicurezza cardiovascolare consentendo una valutazione del rischio già nella domanda di autorizzazione all'immissione in commercio (AIC); in particolare, si fa riferimento ai farmaci con un nuovo meccanismo di azione o appartenenti ad una classe per cui il profilo di sicurezza cardiovascolare non è ancora stato stabilito o compreso del tutto.

La consultazione è stata aperta lo scorso 12 giugno e si chiuderà il prossimo 30 settembre.

Le osservazioni possono essere inviate all’indirizzo di posta elettronica cvswpsecratariat@ema.europa.eu.

Leggi la notizia sul sito dell’EMA


Pubblicato il: 18 giugno 2015

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Galleria

Cookie Bar

Modulo gestione cookie

Descrizione cookieBar

Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics, necessari al suo funzionamento, per i quali non è richiesto il consenso. Per alcuni servizi aggiuntivi, le terze parti fornitrici, dettagliatamente sotto individuate, possono utilizzare cookies tecnici, analytics e di profilazione. Per saperne di più consulta la PRIVACY POLICY. Per proseguire nella navigazione devi effettuare la scelta sui cookie di terze parti dei quali eventualmente accetti l’utilizzo. Chiudendo il banner attraverso la X in alto a destra rifiuti tutti i cookie di terze parti. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento attraverso il link "Gestione cookie" presente nel footer.

Social networks
torna all'inizio del contenuto