Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nota Informativa Importante su Lartruvo (olaratumab) - Nota Informativa Importante su Lartruvo (olaratumab)

Aggregatore Risorse

Nota Informativa Importante su Lartruvo (olaratumab)

L’Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibili aggiornamenti sullo studio di fase 3 (ANNOUNCE) di Lartruvo che non ha confermato il beneficio clinico del medicinale, in combinazione con doxorubicina, nel trattamento dei pazienti con sarcoma dei tessuti molli (STS) in fase avanzata o metastatica.

Riassunto:

  • Lo studio di fase 3 (ANNOUNCE) di Lartruvo in combinazione con doxorubicina in pazienti con sarcoma dei tessuti molli (STS) in fase avanzata o metastatica non ha confermato il beneficio clinico di Lartruvo.
  • Di conseguenza, il rapporto beneficio – rischio di Lartruvo non è favorevole e l’autorizzazione all’immissione in commercio nell’Unione Europea sarà revocata.
  • Nessun nuovo paziente deve iniziare l’assunzione di Lartruvo al di fuori di una sperimentazione clinica. Per i pazienti attualmente in trattamento con Lartruvo, devono essere prese in considerazione le opzioni di trattamento disponibili.
  • Se ritiene che continuare il trattamento con Lartruvo sia nel miglior interesse di uno specifico paziente, può valutare le opzioni per continuare la fornitura del medicinale con l’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), utilizzando il seguente contatto usocompassionevole@aifa.gov.it


Pubblicato il: 16 maggio 2019

Aggregatore Risorse

Documenti Correlati

Aggregatore Risorse

Galleria

Applicazioni nidificate

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

ABC della Ricerca Clinica - Perché la randomizzazione è essenziale?

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto