Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Ricerca indipendente sui farmaci: il 5 dicembre la scadenza del bando AIFA 2016 - Ricerca indipendente sui farmaci: il 5 dicembre la scadenza del bando AIFA 2016

Aggregatore Risorse

Ricerca indipendente sui farmaci: il 5 dicembre la scadenza del bando AIFA 2016

C’è tempo fino al prossimo 5 dicembre per presentare progetti di studio in risposta al bando AIFA per la ricerca indipendente sui farmaci 2016. Il bando si incentra su tre tematiche principali, malattie rare, popolazioni fragili e medicina di genere ed ha lo scopo di generare evidenze con impatto significativo sul Sistema Sanitario Nazionale e sull’appropriatezza d’uso dei farmaci.

A tal fine, è criterio fondamentale che i progetti di studio presentati forniscano risposte mirate in tempi che rendano attuali tali evidenze, ragione per cui saranno considerati accettabili solo studi con durata non superiore ai 36 mesi.

Saranno valutati esclusivamente progetti di studi clinici interventistici e studi osservazionali, mentre non saranno accettati studi basati su metanalisi o revisioni sistematiche.

Il testo del bando, i relativi allegati, i facsimile dei contratti che saranno sottoscritti con i futuri vincitori e le linee guida per la presentazione e per la valutazione delle domande sono consultabili al seguente link.

La presentazione delle domande dovrà essere effettuata accedendo al sistema http://aifa.cbim.it.

 

Per eventuali richieste:

Supporto regolatorio e scientifico: 

Agenzia Italiana del Farmaco 

Tel. 0039 06 5978 4222 (dal lunedì al venerdì  10:00 – 16:00)

e-mail: ricercaindipendente@aifa.gov.it

 

Supporto tecnico:

Consortium Of Bioengineering and Medical Informatics (CBIM)

Tel. 0039 0382 528759 (dal lunedì al venerdì   9:00 - 18:00)

e-mail: aifa@cbim.it


Pubblicato il: 17 novembre 2016

Presentazioni dei relatori

Galleria

Applicazioni nidificate

Cookie Bar

Modulo gestione cookie

Descrizione cookieBar

Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics, necessari al suo funzionamento, per i quali non è richiesto il consenso. Per alcuni servizi aggiuntivi, le terze parti fornitrici, dettagliatamente sotto individuate, possono utilizzare cookies tecnici, analytics e di profilazione. Per saperne di più consulta la PRIVACY POLICY. Per proseguire nella navigazione devi effettuare la scelta sui cookie di terze parti dei quali eventualmente accetti l’utilizzo. Chiudendo il banner attraverso la X in alto a destra rifiuti tutti i cookie di terze parti. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento attraverso il link "Gestione cookie" presente nel footer.

Social networks
torna all'inizio del contenuto