Acquisti dalle strutture sanitarie pubbliche: spesa e consumi

I dati di consumo e di spesa per l’acquisto di farmaci da parte delle strutture sanitarie pubbliche in Italia, pubblicati nel Rapporto nazionale 2018, sono consultabili in questa sezione.

E’ possibile selezionare una o più regioni per visualizzare i rispettivi dati di spesa pro-capite e di consumo, quest’ultimo calcolato in numero medio di dosi di farmaco utilizzate giornalmente da 1000 abitanti (DDD per 1000 ab die), per l’anno 2018. Inoltre, i valori regionali sono confrontabili con quelli nazionali e con gli stessi dell’anno precedente.

In particolare, i dati sono rappresentanti attraverso diversi grafici e tabelle:

    cartogrammi: cartine dell’Italia in cui è rappresentata la variabilità regionale, in colori più o meno intensi in base al valore maggiore e minori di spesa e consumo
    tabelle: che riportano i valori per singole regioni, gli scostamenti dalla media regionale e la variazione % rispetto all’anno precedente
    grafici: che illustrano graficamente la variabilità regionale dei consumi farmaceutici per quantità e spesa pro capite lorda
    istogrammi: grafici che illustrano la variabilità regionale del costi medi per dose definita giornaliera (DDD)

La fonte dei dati presentati è il flusso informativo della “Tracciabilità del Farmaco”, finalizzato a tracciare le movimentazioni di medicinali con Autorizzazione all’Immissione in Commercio (AIC) sul territorio nazionale, istituito ai sensi del D.M. del 15 luglio 2004 ha previsto l’istituzione.

IFrame