Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) dell’EMA: highlights del meeting di settembre - Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) dell’EMA: highlights del meeting di settembre

Aggregatore Risorse

Comitato per i Medicinali per Uso umano (CHMP) dell’EMA: highlights del meeting di settembre

Pillole dal Mondo n. 1700 - Il Comitato per i Medicinali per Uso umano dell’EMA (CHMP), nel corso dell’ultimo meeting (16-19 settembre), ha raccomandato l’approvazione di sette medicinali.

Il Comitato ha raccomandato il rilascio dell’autorizzazione all’immissione in commercio per Xospata (gilteritinib), già designato farmaco orfano, per il trattamento di pazienti adulti affetti da leucemia mieloide acuta recidiva o refrattaria (LMA) con mutazione FLT3.

Parere positivo anche per Qtrilmet (metformina cloridrato/saxagliptin/dapagliflozin), indicato per il trattamento del diabete mellito di tipo 2, Rhokiinsa (netarsudil), per il trattamento di pazienti con glaucoma o ipertensione oculare, e Senstend (lidocaina/prilocaina), per il trattamento dell’eiaculazione precoce.

Il CHMP ha raccomandato il rilascio di autorizzazioni all'immissione in commercio per tre medicinali equivalenti: Arsenic trioxide Accord (triossido di arsenico), per il trattamento della leucemia promielocitica acuta; Bortezomib Fresenius Kabi (bortezomib), per il trattamento del mieloma multiplo e del linfoma a cellule del mantello; Ivozall (clofarabina), per il trattamento della leucemia linfoblastica acuta nei pazienti pediatrici.

Raccomandata, infine, l’estensione delle indicazioni terapeutiche dei medicinali Bavencio, Benlysta, Docetaxel Zentiva, Dupixent, Lucentis, Remisima, Taxotere e Trulicity.


Pubblicato il: 27 settembre 2019

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Nested Applications

Notizie

Galleria

Nested Applications

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

Farmaci & Estate

I consigli di AIFA sulla conservazione dei medicinali nella stagione estiva
Vai al canale Youtube
torna all'inizio del contenuto