Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Registro PT Web ELIQUIS (FANV) - Nuova Posologia - Registro PT Web ELIQUIS (FANV) - Nuova Posologia

Aggregatore Risorse

Registro PT Web ELIQUIS (FANV) - Nuova Posologia

In riferimento alla comunicazione del 7 ottobre 2019, si specifica che con la pubblicazione della determina AIFA n. 1369/2019 relativa al medicinale Eliquis, è stata introdotta la seguente nuova posologia:

“Pazienti sottoposti a cardioversione. Apixaban può essere iniziato o continuato nei pazienti con NVAF che possono richiedere cardioversione. Per i pazienti non precedentemente trattati con anticoagulanti, devono essere somministrate prima della cardioversione almeno cinque dosi di apixaban 5 mg due volte al giorno (2,5 mg due volte al giorno in pazienti che soddisfano i criteri per una  riduzione della dose(vedere paragrafi "Riduzione della dose" e "Compromissione renale del RCP") per garantire un'adeguata  anticoagulazione  (vedere  paragrafo5.1 RCP). Se la cardioversione è richiesta prima che possano essere somministrate cinque dosi di apixaban, deve essere somministrata  una dose di carico di 10 mg, seguita da 5 mg due volte al  giorno.  Il regime posologico deve essere ridotto a una dose di carico di  5 mg seguita da 2,5 mg due volte al  giorno  se  il  paziente  soddisfa  i criteri per la riduzione della dose (vedere  paragrafi  "Riduzione della dose" e "Insufficienza renale del  RCP").  La  somministrazione della dose di carico deve essere data  almeno  due  ore  prima  della cardioversione (vedere paragrafo 5.1 RCP). Prima della cardioversione dovrebbe essere richiesta al paziente la conferma che abbia assunto apixaban come  prescritto. Nel  decidere circa l'inizio e la durata del trattamento si dovrebbero prendere  inconsiderazione le raccomandazioni delle linee guida stabilite per  il trattamento anticoagulante in pazienti sottoposti a cardioversione», è rimborsata dal Servizio sanitario nazionale esclusivamente per le confezioni recanti codici A.I.C. n. 041225018/E, n. 041225020/E, n. 041225032/E, n. 041225044/E, n. 041225057/E, n. 041225069/E, n. 041225071/E, n. 041225083/E, n. 041225095/E e n. 041225145/E”.

Ufficio Registri di Monitoraggio


Pubblicato il: 15 ottobre 2019

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Nested Applications

Notizie

Galleria

Nested Applications

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

Farmaci & Estate

I consigli di AIFA sulla conservazione dei medicinali nella stagione estiva
Vai al canale Youtube
torna all'inizio del contenuto