Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicazione su Pay Back 2011 - Comunicazione su Pay Back 2011

Aggregatore Risorse

Comunicazione su Pay Back 2011

Il DPCM del 25 marzo 2011 pubblicato sulla G.U. n. 72 del 31 marzo 2011 ha prorogato al 31 dicembre 2011 i termini entro cui le aziende farmaceutiche hanno la facoltà di aderire al pay-back ai sensi dell'articolo 1, comma 796, lettera g), della legge 27 dicembre 2006, n. 296, e successive modificazioni.

L’AIFA renderà disponibile con successivo comunicato l’elenco dei farmaci per i quali sarà possibile aderire al pay-back del 5% nell’anno in corso, con i relativi importi.

Nel frattempo i prezzi dei farmaci che hanno aderito al pay-back nel 2010 rimangono invariati fino a successiva determinazione AIFA.

In allegato la comunicazione su Pay Back


Pubblicato il: 01 aprile 2011

Aggregatore Risorse

Documenti Correlati

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto