Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicazione EMA su farmaci iniettabili per il trattamento delle allergie (02/12/2016) - Comunicazione EMA su farmaci iniettabili per il trattamento delle allergie (02/12/2016)

Aggregatore Risorse

Comunicazione EMA su farmaci iniettabili per il trattamento delle allergie (02/12/2016)

L’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha avviato una revisione di alcuni medicinali somministrati per via iniettiva per il trattamento di gravi reazioni allergiche, che si manifestano rapidamente (acute).

I medicinali interessati contengono come principio attivo il corticosteroide metilprednisolone.

Essi contengono inoltre, come componente addizionale, il lattosio (zucchero del latte), che potenzialmente contiene tracce di proteine di latte vaccino le quali potrebbero influire sul trattamento dell’allergia in un limitato numero di pazienti allergici altamente sensibili a queste proteine.

In allegato la Comunicazione EMA

Per maggiori informazioni:

vai al sito dell'Ema http://www.ema.europa.eu/ema/

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube


Pubblicato il: 02 dicembre 2016

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto