Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Domande e risposte su vaccini monovalenti e polivalenti per morbillo, parotite, rosolia e/o varicella (14/12/2012) - Domande e risposte su vaccini monovalenti e polivalenti per morbillo, parotite, rosolia e/o varicella (14/12/2012)

Aggregatore Risorse

Domande e risposte su vaccini monovalenti e polivalenti per morbillo, parotite, rosolia e/o varicella (14/12/2012)

Esito della procedura iniziata ai sensi dell’ Art. 20 del Regolamento (EC) No 726/2004 e Art. 31 della Direttiva 2001/83/EC.

L'Agenzia Europea dei Medicinali ha completato una revisione sull’uso di  vaccini monovalenti e polivalenti per morbillo, parotite, rosolia e/o varicella durante la gravidanza ed in pazienti con immunodeficienze.

Il Comitato per i Prodotti Medicinali per Uso Umano (CHMP) dell’Agenzia ha concluso che la vaccinazione MPRV deve continuare ad essere evitata durante la gravidanza ma che la vaccinazione involontaria di donne in gravidanza con vaccini per morbillo, parotite e/o rosolia non deve essere una ragione per interrompere la gravidanza. In aggiunta la vaccinazione MPRV deve continuare ad essere evitata in pazienti con il sistema immunitario più gravemente indebolito.

Leggere in allegato il Documento di domande e risposte

Per maggiori informazioni:

vai al sito dell'Ema http://www.ema.europa.eu/ema/

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube 

contatta la redazione del Portale AIFA al seguente indirizzo: portaleaifa@aifa.gov.it


Pubblicato il: 14 dicembre 2012

Aggregatore Risorse

Galleria

Applicazioni nidificate

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

ABC della Ricerca Clinica - Perché la randomizzazione è essenziale?

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto