Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nota Informativa Importante su Remodulin (treprostinil) (13/05/2013) - Nota Informativa Importante su Remodulin (treprostinil) (13/05/2013)

Aggregatore Risorse

Nota Informativa Importante su Remodulin (treprostinil) (13/05/2013)

Raccomandazioni su come minimizzare il rischio di infezione del circolo sanguigno legata alla somministrazione di Remodulin mediante infusione endovenosa (IV) continua.
A causa dei rischi associati ai cateteri venosi centrali a permanenza, incluse le infezioni gravi del circolo sanguigno, l'infusione sottocutanea (indiluita) deve essere considerata la modalità di somministrazione di elezione e l'infusione continua per via endovenosa deve essere riservata a pazienti stabilizzati con infusione sottocutanea di treprostinil che diventano intolleranti alla via sottocutanea e in cui questi rischi sono considerati accettabili.

n allegato la Nota Informativa Importante

Per maggiori informazioni:

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube 

contatta la redazione del Portale AIFA al seguente indirizzo: portaleaifa@aifa.gov.it


Pubblicato il: 13 maggio 2013

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto