Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nota Informativa Importante su Radio-223 dicloruro (Xofigo) (19/03/2018) - Nota Informativa Importante su Radio-223 dicloruro (Xofigo) (19/03/2018)

Aggregatore Risorse

Nota Informativa Importante su Radio-223 dicloruro (Xofigo) (19/03/2018)

L’analisi ad interim di uno studio clinico randomizzato in pazienti naïve alla chemioterapia, asintomatici/lievemente sintomatici con carcinoma prostatico metastatico resistente alla castrazione ha messo in evidenza un’aumentata incidenza di mortalità e di fratture nei pazienti trattati con radio-223 dicloruro (Xofigo) in associazione con abiraterone acetato (Zytiga) e prednisone/prednisolone.

Xofigo è pertanto controindicato in associazione con abiraterone acetato e prednisone/prednisolone, mentre la revisione europea dei benefici e dei rischi è ancora in corso.

Il trattamento dei pazienti con l’associazione di Xofigo con l’anti-androgeno Zytiga e prednisone/prednisolone deve essere interrotto, e la terapia deve essere rivalutata a livello del singolo paziente.

La sicurezza e l’efficacia di Xofigo in associazione con antagonisti dei recettori degli androgeni di seconda generazione come l’enzalutamide (Xtandi) non sono state stabilite.

In allegato la Nota Informativa Importante

Per maggiori informazioni:

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube


Pubblicato il: 19 marzo 2018

Aggregatore Risorse

Galleria

Applicazioni nidificate

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

ABC della Ricerca Clinica - Perché la randomizzazione è essenziale?

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto