Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Negoziazione e rimborsabilità

Negoziazione e rimborsabilità

La negoziazione tra l’AIFA e le aziende farmaceutiche per la rimborsabilità e il prezzo dei medicinali è disciplinata dal Decreto del Ministero della Salute del 2 agosto 2019 che ha abrogato la Delibera CIPE n. 3 del primo febbraio 2001.

Le disposizioni del Decreto si applicano ai medicinali autorizzati secondo le procedure centralizzata, di muto riconoscimento, decentrata e nazionale idonei a essere inseriti nella classe A dei farmaci rimborsati dal Servizio Sanitario Nazionale. Si applicano inoltre ai fini dell’inserimento dei medicinali nell’elenco della L. 648/1996 e dell’acquisto, per esigenze di salute pubblica, di specifiche categorie di medicinali di fascia C e C-NN da parte degli enti del Servizio Sanitario Nazionale.

Il Decreto ha anche definito in dettaglio la documentazione e gli elementi informativi che il richiedente deve fornire per il medicinale interessato dalla procedura di negoziazione, attraverso la presentazione di un'istanza corredata da un apposito “Dossier”.

Ufficio di riferimento

Uffici di riferimento

Settore HTA ed economia del farmaco

Francesco Trotta

f.trotta@aifa.gov.it

Settore Innovazione e Strategia del farmaco

Paolo Foggi

p.foggi@aifa.gov.it

Applicazioni nidificate

torna all'inizio del contenuto