Partecipazione e soddisfazione utenti

L’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA), nell'ottica di un continuo miglioramento della qualità e dell’efficienza dei servizi, propone ai cittadini e a tutti gli utenti la compilazione di un questionario finalizzato alla rilevazione del grado di soddisfazione rispetto ai servizi erogati.  

L’obiettivo è quello di dare al cittadino/utente la possibilità di esprimere in forma anonima il proprio gradimento in relazione al servizio reso dall'Amministrazione, raccogliendo informazioni che potranno essere successivamente utilizzate per individuare specifiche azioni di miglioramento.

L'iniziativa si inserisce in un progetto con cui AIFA, in linea con quanto disposto dal decreto legislativo 74/2017, che ha modificato il decreto legislativo 150/2009 introducendo l’art. 19 bis “Partecipazione dei cittadini e degli altri utenti finali”, intende promuovere la partecipazione di tutti gli utenti (interni ed esterni) alle attività di misurazione e valutazione della performance dell’organizzazione.

 

Segnalazioni all'OIV in materia di performance dell'AIFA

La procedura di segnalazione all'OIV non è da utilizzarsi per l’invio di quesiti sui medicinali autorizzati (es: richieste di informazioni su farmaci equivalenti, dosaggi, disponibilità in commercio, etc), che vanno invece indirizzati al servizio dedicato FarmaciLine, raggiungibile al numero 800-571661 o all'indirizzo mail farmaciline@aifa.gov.it 

Si precisa inoltre che la procedura di segnalazione all'OIV non è da utilizzarsi per segnalare effetti avversi di vaccini o medicinali che devono essere segnalate secondo le modalità indicate alla pagina "Segnalazioni reazioni avverse"

La riforma che ha interessato tutta la P.A. negli ultimi anni ha individuato nella trasparenza delle procedure e nella partecipazione due principi chiave per rinnovare i rapporti tra le istituzioni ed i cittadini, coinvolgendo questi ultimi anche nel processo di misurazione della performance organizzativa, cioè dei risultati che sono stati raggiunti in rapporto agli obiettivi forniti.

Il compito di dialogare direttamente con i cittadini e gli stakehloder, in modo diffuso ed aperto sulla performance, è affidato, oltre che alle singole amministrazioni, agli Organismi Indipendenti di Valutazione della performance (OIV).

A tale fine, l’OIV dell’AIFA ha predisposto un’apposita procedura, con relativo modulo di segnalazione, con la quale i cittadini e gli utenti interni (di AIFA o anche di altre Pubbliche Amministrazioni) possono in forma non anonima comunicare direttamente con l’Organismo per metterlo a conoscenza di problematiche che siano state riscontrate nelle attività svolte dalle Strutture dell'AIFA. 

Il predetto modulo contiene i seguenti campi obbligatori che dovranno essere debitamente compilati:

  •  generalità dell’utente
  •  oggetto della comunicazione
  •  struttura organizzativa (Ufficio AIFA) interessata o coinvolta nella comunicazione
  •  periodo di riferimento
  •  descrizione sintetica dell'evento comunicato e grado di soddisfazione.

La trasmissione del modulo di comunicazione dovrà essere effettuata alla seguente casella di posta elettronica: comunicazioneoiv@aifa.gov.it

Modulo comunicazione diretta all’OIV