Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicato Stampa EMA sull’impiego di colistina e tigeciclina negli animali (30/07/2013) - Comunicato Stampa EMA sull’impiego di colistina e tigeciclina negli animali (30/07/2013)

Aggregatore Risorse

Comunicato Stampa EMA sull’impiego di colistina e tigeciclina negli animali (30/07/2013)

L’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) pubblica oggi una consulenza alla Commissione Europea sull’impatto per la salute pubblica e negli animali dell’ impiego degli antibiotici colistina e tigeciclina negli animali. Questa è una prima risposta ad una serie di quattro quesiti posti dalla Commissione Europea in una richiesta all’ Agenzia relativa all’utilizzo di antimicrobici negli animali e al potenziale impatto di questo tipo di impiego sulla salute umana e degli animali.
La comparsa e il costante aumento di batteri resistenti a più antibiotici è diventato una minaccia alla salute pubblica globale a causa della mancanza di opzioni terapeutiche per il trattamento di particolari infezioni nell’uomo. La colistina e la tigeciclina sono antibiotici considerati trattamenti salvavita per pazienti affetti da diversi tipi di infezioni causati da batteri resistenti a molti farmaci.

Leggere il Comunicato Stampa EMA in allegato

Per maggiori informazioni:

vai al sito dell'Ema http://www.ema.europa.eu/ema/

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube


Pubblicato il: 30 luglio 2013

Aggregatore Risorse

Galleria

Applicazioni nidificate

torna all'inizio del contenuto