Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicato Stampa Emea su Sibutramina (18/12/2009) - Comunicato Stampa Emea su Sibutramina (18/12/2009)

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Comunicato Stampa Emea su Sibutramina (18/12/2009)

L'Agenzia Europea dei Medicinali ha valutato i dati sull'aumentato rischio di gravi eventi cardiovascolari, come ictus o attacco cardiaco, in seguito all'utilizzo di medicinali contenenti sibutramina.

A causa della gravità dei risultati dello studio SCOUT (Sibutramine Cardiovascular Outcome), il Comitato dell'Agenzia per i medicinali per uso umano (CHMP) sta attualmente valutando le implicazioni di questi risultati sull'uso di sibutramina nella normale pratica clinica.
Nel frattempo, si ricorda ai medici e ai pazienti di usare con cautela i medicinali contenenti sibutramina, e solamente in accordo con le informazioni del prodotto attualmente autorizzate.
Tutti i pazienti devono essere regolarmente monitorati per l'incremento di pressione e di frequenza cardiaca. I pazienti che non hanno perso un minimo del 5% del loro peso corporeo entro tre mesi deve interrompere il trattamento. La durata massima del trattamento non dovrebbe superare un anno.
Il Comitato concluderà la valutazione nella seduta di gennaio 2010.





Pubblicato il: 18 dicembre 2009

Aggregatore Risorse

Galleria

Cookie Bar

Modulo gestione cookie

Descrizione cookieBar

Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics, necessari al suo funzionamento, per i quali non è richiesto il consenso. Per alcuni servizi aggiuntivi, le terze parti fornitrici, dettagliatamente sotto individuate, possono utilizzare cookies tecnici, analytics e di profilazione. Per saperne di più consulta la PRIVACY POLICY. Per proseguire nella navigazione devi effettuare la scelta sui cookie di terze parti dei quali eventualmente accetti l’utilizzo. Chiudendo il banner attraverso la X in alto a destra rifiuti tutti i cookie di terze parti. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento attraverso il link "Gestione cookie" presente nel footer.

Social networks
torna all'inizio del contenuto