Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicazione EMA su Gilenya (fingolimod) (18/12/2015) - Comunicazione EMA su Gilenya (fingolimod) (18/12/2015)

Aggregatore Risorse

Comunicazione EMA su Gilenya (fingolimod) (18/12/2015)

L’Agenzia Europea del Farmaco (EMA) ha emanato nuove raccomandazioni per medici e pazienti sui potenziali rischi correlati all’effetto immunosoppressivo della sclerosi multipla del medicinale Gilenya (fingolimod). In particolare, vengono fornite nuove raccomandazioni per minimizzare il rischio di leucoencefalopatia multifocale progressiva (PML) e di carcinoma basocellulare in pazienti trattati con Gilenya.

In allegato la Comunicazione EMA

Per maggiori informazioni:

vai al sito dell'Ema http://www.ema.europa.eu/ema/

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube


Pubblicato il: 17 dicembre 2015

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Galleria

Applicazioni nidificate

torna all'inizio del contenuto