Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicazione EMA su medicinali contenenti il Fattore VIII (08/07/2016) - Comunicazione EMA su medicinali contenenti il Fattore VIII (08/07/2016)

Aggregatore Risorse

Comunicazione EMA su medicinali contenenti il Fattore VIII (08/07/2016)

L’Agenzia Europea dei Medicinali (EMA) ha avviato una rivalutazione dei medicinali contenenti il fattore VIII per valutare il rischio di sviluppare  proteine inibitrici  in pazienti che iniziano il trattamento per l’ emofilia A.

Questo a seguito della recente pubblicazione di uno studio in cui gli autori suggerivano che tali  inibitori si sviluppano più frequentemente in pazienti che ricevono medicinali contenenti il Fattore VIII ottenuto attraverso la tecnologia del DNA ricombinante rispetto a quelli che sono trattati con medicinali contenenti  il Fattore VIII derivati dal sangue.

In allegato la Comunicazione EMA

Per maggiori informazioni:

vai al sito dell'Ema http://www.ema.europa.eu/ema/

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube


Pubblicato il: 07 luglio 2016

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto