Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Dedicato alle vaccinazioni il premio europeo per la salute 2017 - Dedicato alle vaccinazioni il premio europeo per la salute 2017

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Dedicato alle vaccinazioni il premio europeo per la salute 2017

La Commissione Europea dedica il premio europeo per la salute di quest'anno alle iniziative promosse dalle organizzazioni non governative (ONG) che hanno contribuito o contribuiscono ad elevati standard di salute pubblica nell'UE attraverso la vaccinazione.

“Immunizzare le persone contro le malattie causate da virus o batteri è una delle misure di sanità pubblica più efficaci oggi disponibili – commenta Vytenis Andriukaitis, Commissario UE per la salute e la sicurezza alimentare. C’è qualcuno che ancora ricorda che il vaiolo ha ucciso tra i 300 e i 500 milioni di persone solo nel 20° secolo? In un certo senso, i vaccini sono diventati vittime del loro stesso successo, ma non dobbiamo assecondare questo fenomeno. Il crescente scetticismo sulla necessità di vaccinare è estremamente preoccupante. Il ruolo delle ONG è cruciale nello sforzo di garantire una copertura vaccinale elevata”.

Possono concorrere al premio ONG stabilite nell’UE (oppure in Islanda, Serbia o Norvegia) che operano a livello nazionale o regionale e che si siano distinte per iniziative che hanno contribuito in modo significativo a livelli più elevati di vaccinazione nella popolazione dell'UE e quindi promosso la salute pubblica. In particolare, saranno presi in considerazione i seguenti aspetti delle attività promosse:

  • Prevenzione: disponibilità di vaccini e accesso ai servizi di vaccinazione sostenibili
  • Sensibilizzazione e informazione
  • Contrasto alla crescente esitazione nei confronti dei vaccini
  • Coinvolgimento degli operatori sanitari per rafforzare le loro capacità di comunicazione e formazione
  • Sorveglianza dei vaccini
  • Vaccinazioni per specifiche malattie o tematiche (ad esempio, papilloma virus, influenza stagionale, immunizzazione infantile, correlazione tra vaccinazione e uso di antibiotici, ecc.)

Il premio europeo per la Salute è finanziato nell'ambito del Terzo Programma dell’UE per la salute 2014-2020.

L’obiettivo è anche quello di realizzare un database di best practice a cui tutte le organizzazioni non governative possono fare riferimento per spunti virtuosi sul tema della protezione della salute pubblica in Europa.

Ai primi tre vincitori del bando, in scadenza il prossimo 30 giugno, saranno conferiti premi pecuniari rispettivamente per 20.000, 15.000 e 10.000 euro.

Per maggiori informazioni si rimanda al sito della Commissione Europea

Leggi la brochure del premio


Pubblicato il: 20 giugno 2017

Galleria

Cookie Bar

Modulo gestione cookie

Descrizione cookieBar

Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics, necessari al suo funzionamento, per i quali non è richiesto il consenso. Per alcuni servizi aggiuntivi, le terze parti fornitrici, dettagliatamente sotto individuate, possono utilizzare cookies tecnici, analytics e di profilazione. Per saperne di più consulta la PRIVACY POLICY. Per proseguire nella navigazione devi effettuare la scelta sui cookie di terze parti dei quali eventualmente accetti l’utilizzo. Chiudendo il banner attraverso la X in alto a destra rifiuti tutti i cookie di terze parti. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento attraverso il link "Gestione cookie" presente nel footer.

Social networks
torna all'inizio del contenuto