Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Definizione dei criteri per l'inserimento in lista di trasparenza dei medicinali - Definizione dei criteri per l'inserimento in lista di trasparenza dei medicinali

Aggregatore Risorse

Definizione dei criteri per l'inserimento in lista di trasparenza dei medicinali

Si rende noto che in data 16 febbraio 2021 è stata pubblicata nella Gazzetta Ufficiale- Serie Generale n. 39 la Determinazione direttoriale AIFA  n. 166 del 10 febbraio 2021, avente ad oggetto la “Definizione dei criteri per l’inserimento in lista di trasparenza dei medicinali ai sensi dell’art. 7 del D.L. 18.9.2001, n. 347 (convertito in Legge 16.11.2001, n. 405)”.

Di seguito si riportano i principi alla base della predetta Determinazione:

  • Chiarezza -  inserimento di definizioni chiare e puntuali, di natura tecnica e regolatoria (es. dosi unitarie, forme farmaceutiche);
  • Trasparenza – declinazione dei requisiti necessari per l’inserimento in lista di trasparenza, nonché per l’esclusione dei medicinali (es. monoreferenze o assenza di un differenziale di prezzo verso il prezzo di riferimento);
  • Universalità - inclusione all’interno della lista di tutte le basi legali, limitatamente ai farmaci collocati in classe A, inclusi i farmaci classificati in A/PHT, per gli acquisti effettuati all’interno del canale della spesa farmaceutica convenzionata;
  • Graduale inclusione - i nuovi raggruppamenti, relativi a principi attivi precedentemente non inseriti in lista, saranno progressivamente inclusi, previa valutazione tecnico scientifica da parte della CTS;
  • Tutela  -indicazioni in merito a farmaci in condizioni di carenza e indisponibilità; Dinamicità –aggiornamento mensile della lista.

Al fine di garantire la corretta interpretazione dei contenuti del provvedimento, si riportano alcune FAQ, che potranno essere nel tempo aggiornate.

Si chiarisce in particolare che l’AIFA provvederà, nei casi di esclusione di raggruppamenti dalla lista di trasparenza (monoreferenze; raggruppamenti con prezzo allineato a quello di riferimento), a pubblicare un elenco aggiornato delle specialità escluse, anche al fine di consentire la gestione a livello regionale dell’eventuale esenzione dal ticket a carico del cittadino.

Contestualmente si comunica che la lista di trasparenza del mese di febbraio sarà pubblicata in data odierna conformemente ai criteri identificati dalla nuova Determinazione direttoriale.


Pubblicato il: 17 febbraio 2021
Aggiornato al: 23 febbraio 2021

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Condividi

Galleria

Applicazioni nidificate

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

Causalità e casualità nei recenti segnali di farmacovigilanza dei vaccini Covid-19

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto