Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nota Informativa Importante su Revlimid (19/07/2013) - Nota Informativa Importante su Revlimid (19/07/2013)

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Nota Informativa Importante su Revlimid (19/07/2013)

L’Agenzia Italiana del Farmaco, rende disponibile nuove ed importanti informazioni sull’uso clinico di Revlimid (lenalidomide) in merito ad una nuova indicazione terapeutica recentemente autorizzata.

Dato il rischio teratogeno di Revlimid e il suo profilo di sicurezza (mielosoppressione, eventi tromboembolici, rischio di progressione a Leucemia Mieloide Acuta (LAM), sono state richieste dalle autorità sanitarie e sono attualmente in corso misure finalizzate alla minimizzazione del rischio.

Esse comprendono, in particolare, un programma di prevenzione della gravidanza, attività di monitoraggio dei rischi associati a Revlimid®, e la diffusione di informazioni e materiale educazionale a operatori sanitari e pazienti.

In allegato la Nota Informativa Importante

Per maggiori informazioni:

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube 

contatta la redazione del Portale AIFA al seguente indirizzo: portaleaifa@aifa.gov.it


Pubblicato il: 19 luglio 2013

Aggregatore Risorse

Galleria

Cookie Bar

Modulo gestione cookie

Descrizione cookieBar

Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics, necessari al suo funzionamento, per i quali non è richiesto il consenso. Per alcuni servizi aggiuntivi, le terze parti fornitrici, dettagliatamente sotto individuate, possono utilizzare cookies tecnici, analytics e di profilazione. Per saperne di più consulta la PRIVACY POLICY. Per proseguire nella navigazione devi effettuare la scelta sui cookie di terze parti dei quali eventualmente accetti l’utilizzo. Chiudendo il banner attraverso la X in alto a destra rifiuti tutti i cookie di terze parti. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento attraverso il link "Gestione cookie" presente nel footer.

Social networks
torna all'inizio del contenuto