Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Registro OFEV – Inserimento trattamenti cartacei - Registro OFEV – Inserimento trattamenti cartacei

Aggregatore Risorse

Registro OFEV – Inserimento trattamenti cartacei

Si informano gli utenti dei Registri Farmaci sottoposti a Monitoraggio che a seguito dell’attivazione online del Registro OFEV sono pervenute, da parte di medici e farmacisti ma anche da alcune regioni, numerose segnalazioni circa le difficoltà riscontrate per l’inserimento di tutti i trattamenti registrati in modalità cartacea che, vista la pubblicazione web del Registro, devono essere riversati sulla piattaforma web.

A tal riguardo, rendendoci conto che l’inserimento di ogni singola prescrizione dopo un lungo periodo di cartaceo (in questo caso quasi 3 anni) rappresenti un importante aggravio per le strutture, al fine di ridurre sensibilmente il numero di inserimenti RF/DF, abbiamo dato mandato al fornitore informatico di modificare il registro web aggiungendo la possibilità di inserire richieste farmaco cumulative (fino a max 6 mesi di trattamento).

Siamo in attesa della valutazione delle tempistiche di realizzazione da parte del fornitore informatico, successivamente invieremo una comunicazione con i dettagli da inviare a tutti gli Utenti interessati.


Pubblicato il: 11 marzo 2019

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Condividi

Galleria

Applicazioni nidificate

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

ABC della Ricerca Clinica - Perché la randomizzazione è essenziale?

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto