Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

COVID-19 - Autorizzati due nuovi studi clinici - COVID-19 - Autorizzati due nuovi studi clinici

Aggregatore Risorse

COVID-19 - Autorizzati due nuovi studi clinici

Due nuovi studi clinici sono stati approvati per il trattamento della malattia COVID-19.

Il primo è uno studio controllato, randomizzato, in singolo cieco, che si propone di valutare gli effetti della somministrazione di idrossiclorochina nella prevenzione di COVID-19 negli operatori sanitari a rischio.

Il secondo è uno studio di fase 2, multicentrico, randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, che si propone di valutare l’efficacia e la sicurezza di mavrilimumab nei soggetti con polmonite in corso di COVID-19.

Mavrilimumab è un anticorpo monoclonale diretto contro la subunità alfa del recettore per il fattore stimolante le colonie granulocitarie-macrofagiche (GM-CSF) non ancora autorizzato, ma in corso di studio per il trattamento dell’artrite reumatoide.

In entrambi i casi gli studi saranno coordinati dall’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano.

Maggiori informazioni sono presenti nella sezione "Sperimentazioni cliniche - COVID-19" raggiungibile dal box “Link correlati”


Pubblicato il: 12 maggio 2020

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Galleria

Nested Applications

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

Spot AIFA su antibiotico resistenza

Campagna informativa AIFA sull'uso consapevole degli antibiotici

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto