Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicato stampa EMA su Pioglitazone (21/07/2011) - Comunicato stampa EMA su Pioglitazone (21/07/2011)

Aggregatore Risorse

Comunicato stampa EMA su Pioglitazone (21/07/2011)

Al termine della revisione sui medicinali antidiabetici contenenti pioglitazone ed insorgenza di cancro della vescica, il Comitato per i Medicinali per uso umano dell’Agenzia Europea dei Medicinali (CHMP) ha confermato che questi medicinali rimangono una valida opzione terapeutica per alcuni pazienti affetti da diabete di tipo 2, ma che vi è un lieve aumento di rischio di cancro della vescica in pazienti che assumono questi medicinali. Il CHMP ha anche concluso che tale rischio può essere ridotto da una appropriata selezione ed esclusione dei pazienti, che prevede la necessità di una revisione periodica dell’efficacia e sicurezza del trattamento nel singolo paziente.

Per informazioni dettagliate, leggere gli allegati:


Pubblicato il: 21 luglio 2011

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto