Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicato Stampa EMA su sospensione dei medicinali contenenti tetrazepam (29/04/2013) - Comunicato Stampa EMA su sospensione dei medicinali contenenti tetrazepam (29/04/2013)

Aggregatore Risorse

Comunicato Stampa EMA su sospensione dei medicinali contenenti tetrazepam (29/04/2013)

A seguito della recente raccomandazione del Comitato di Valutazione dei rischi per la farmacovigilanza (PRAC), il Gruppo di coordinamento per il mutuo riconoscimento e le procedure decentrate - Medicinali ad uso Umano (CMDh) ha adottato con la maggioranza dei voti la raccomandazione del PRAC di sospendere le autorizzazioni all'immissione in commercio dei medicinali contenenti tetrazepam in tutta l'Unione europea (EU). Il CMDh, un organismo rappresentante gli Stati membri dell'UE, è responsabile di assicurare norme di sicurezza armonizzate per i medicinali autorizzati mediante procedure nazionali di autorizzazione all’immissione in commercio in tutta l'UE.
Il tetrazepam, un farmaco della classe delle benzodiazepine, è utilizzato in diversi Stati membri dell'Unione europea per il trattamento di contratture dolorose (come mal di schiena e dolore al collo) e spasticità (eccessiva rigidità della muscolatura).

In Italia non sono registrati medicinali contenenti il principio attivo tetrazepam.

Leggere il Comunicato Stampa EMA in allegato

Per maggiori informazioni:

vai al sito dell'Ema http://www.ema.europa.eu/ema/

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube 

contatta la redazione del Portale AIFA al seguente indirizzo: portaleaifa@aifa.gov.it


Pubblicato il: 29 aprile 2013

Aggregatore Risorse

Galleria

Applicazioni nidificate

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

ABC della Ricerca Clinica - Perché la randomizzazione è essenziale?

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto