Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Comunicazione EMA su Esmya (ulipristal acetato) - Comunicazione EMA su Esmya (ulipristal acetato)

Aggregatore Risorse

Comunicazione EMA su Esmya (ulipristal acetato)

Il Comitato di Valutazione dei Rischi per la Farmacovigilanza (PRAC) dell’EMA ha completato la revisione del medicinale Esmya (ulipristal acetato), in seguito a segnalazioni di grave danno al fegato.

Dopo aver considerato tutte le evidenze, il PRAC ha concluso che il medicinale non deve essere utilizzato nelle donne con problemi epatici e che possano essere iniziati nuovi cicli di trattamento in determinati gruppi di pazienti se queste hanno i valori dei test della funzionalità epatica nella norma.


Pubblicato il: 22 maggio 2018

Aggregatore Risorse

Documenti Correlati

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Galleria

Applicazioni nidificate

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

ABC della Ricerca Clinica - Perché la randomizzazione è essenziale?

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto