Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

FDA approva topiramato per la prevenzione dell'emicrania negli adolescenti - FDA approva topiramato per la prevenzione dell'emicrania negli adolescenti

Aggregatore Risorse

FDA approva topiramato per la prevenzione dell'emicrania negli adolescenti

La US Food and Drug Administration ha approvato topiramato per la prevenzione dell’emicrania negli adolescenti tra i 12 e i 17 anni. Si tratta della prima approvazione da parte della FDA ad un farmaco per la prevenzione dell'emicrania in questa fascia di età.

Il farmaco deve essere assunto su base giornaliera per ridurre gli attacchi di emicrania.
 
Il topiramato, già approvato dalla FDA nel 1996 per prevenire crisi epilettiche, è stato approvato per la prevenzione dell'emicrania negli adulti nel 2004.
 
Circa il 12 per cento della popolazione degli Stati Uniti ha sofferto di emicrania. Gli attacchi di emicrania sono caratterizzati da episodi di lancinante e pulsante dolore alla testa, e possono verificarsi più volte al mese. Altri sintomi comuni includono l’aumento della sensibilità alla luce, al rumore e agli odori, così come nausea e vomito. Molti pazienti sperimentano il loro primo attacco di emicrania prima di raggiungere l'età adulta, e l'emicrania è altrettanto invalidanti negli adolescenti così come negli adulti.
 
La sicurezza e l'efficacia di topiramato nel prevenire l'emicrania negli adolescenti tra i 12 e i 17 anni sono state provate in uno studio clinico che ha arruolato 103 partecipanti. In quelli trattati con topiramato si è osservata una diminuzione della frequenza degli attacchi di emicrania di circa il 72% rispetto al 44% dei partecipanti a cui è stato somministrato placebo.

Per maggiori informazioni leggi il Comunicato Stampa della FDA


Pubblicato il: 10 aprile 2014

Aggregatore Risorse

Documenti Correlati

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto