Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

FDA approva una nuova opzione di trattamento per i pazienti con carcinoma mammario HER2 positivo - FDA approva una nuova opzione di trattamento per i pazienti con carcinoma mammario HER2 positivo

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

FDA approva una nuova opzione di trattamento per i pazienti con carcinoma mammario HER2 positivo

Pillole dal Mondo n. 1764 - La statunitense Food and Drug Administration (FDA) ha concesso l’approvazione accelerata a Enhertu (fam-trastuzumab deruxtecan-nxki) per il trattamento del carcinoma mammario HER2 positivo non resecabile o metastatico nelle pazienti adulte che hanno già ricevuto due o più precedenti regimi basati su anti-HER2 in ambito metastatico.

Enhertu è una combinazione tra un anticorpo diretto contro il recettore di tipo 2 del fattore di crescita epidermico umano e un inibitore della topoisomerasi, un composto chimico tossico per le cellule tumurali, e prende di mira i cambiamenti nell’HER2 che favoriscono la crescita e diffusione del cancro.

L’approvazione di Enhertu si è basata sui risultati di uno studio clinico che ha arruolato 184 pazienti con carcinoma mammario HER2 positivo, non resecabile e/o metastatico, che avevano ricevuto due o più precedenti terapie anti-HER2 in ambito metastatico. Le pazienti nella sperimentazione clinica hanno ricevuto Enhertu ogni tre settimane. Il tasso di risposta complessivo è stato del 60,3%, che riflette la percentuale di pazienti nelle quali si è registrata una contrazione del tumore, con una durata mediana della risposta di 14,8 mesi.

Gli effetti indesiderati più comuni per i pazienti trattati con Enhertu sono stati nausea, affaticamento, vomito, alopecia, costipazione, riduzione dell’appetito, anemia, diminuzione della conta dei neutrofili, diarrea, leucopenia, tosse e diminuzione della conta piastrinica. I pazienti trattati con Enhertu possono essere ad aumentato rischio di sviluppare disfunzione ventricolare sinistra, come è stato osservato con altre terapie anti- HER2 per il carcinoma mammario.

Le informazioni sulla prescrizione di Enhertu includono un Boxed Warning per informare gli operatori sanitari e i pazienti sul rischio di malattia polmonare interstiziale e tossicità embrio-fetale.

Enhertu ha ottenuto l’approvazione accelerata e la designazione di Fast Track e Breakthrough Therapy.


Pubblicato il: 20 gennaio 2020

Galleria

Applicazioni nidificate

Cookie Bar

Modulo gestione cookie

Descrizione cookieBar

Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics, necessari al suo funzionamento, per i quali non è richiesto il consenso. Per alcuni servizi aggiuntivi, le terze parti fornitrici, dettagliatamente sotto individuate, possono utilizzare cookies tecnici, analytics e di profilazione. Per saperne di più consulta la PRIVACY POLICY. Per proseguire nella navigazione devi effettuare la scelta sui cookie di terze parti dei quali eventualmente accetti l’utilizzo. Chiudendo il banner attraverso la X in alto a destra rifiuti tutti i cookie di terze parti. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento attraverso il link "Gestione cookie" presente nel footer.

Social networks
torna all'inizio del contenuto