Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nota Informativa Importante dell’AIFA sui farmaci contenenti valproato e i rischi connessi all’esposizione in gravidanza - Nota Informativa Importante dell’AIFA sui farmaci contenenti valproato e i rischi connessi all’esposizione in gravidanza

Aggregatore Risorse

Nota Informativa Importante dell’AIFA sui farmaci contenenti valproato e i rischi connessi all’esposizione in gravidanza

L’Agenzia Italiana del Farmaco, in accordo con le aziende titolari di AIC dei medicinali a base di valproato, ha promosso la distribuzione di nuovi materiali educazionali rivolti sia gli operatori sanitari che alle pazienti per migliorare la consapevolezza dei rischi legati all’uso dell’acido valproico  in gravidanza.

Al momento della prima prescrizione e per tutta la durata del trattamento, gli operatori sanitari e le pazienti possono utilizzare i nuovi materiali educazionali pubblicati nella sezione dedicata del Portale AIFA per discutere e valutare insieme i benefici e i rischi dell’uso di valproato in età fertile ed in relazione ad una possibile gravidanza.

La Guida per gli Operatori Sanitari, l’Opuscolo Informativo per le Pazienti, il Modulo di Accettazione dei Rischi ed il Promemoria per le pazienti sono strumenti concepiti per aiutare gli Operatori Sanitari a gestire e a minimizzare i rischi legati all’uso di valproato e per accertarsi che le pazienti o chi se ne prende cura abbiano ben compreso e accettino i rischi legati a tale terapia. 

Il Valproato è un Medicinale sottoposto a monitoraggio addizionale, per consentire la rapida identificazione di nuove informazioni sulla sicurezza. L’AIFA ricorda che gli operatori sanitari possono contribuire segnalando (link) qualsiasi effetto indesiderato associato all’assunzione di questo medicinale.

Per maggiori informazioni:


Pubblicato il: 27 maggio 2016

Aggregatore Risorse

Documenti Correlati

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto