Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nota Informativa Importante e Domande e Risposte sulla carenza di Increlex (mecasermina) (Aggiornamento del 29/04/2013) - Nota Informativa Importante e Domande e Risposte sulla carenza di Increlex (mecasermina) (Aggiornamento del 29/04/2013)

Aggregatore Risorse

Nota Informativa Importante e Domande e Risposte sulla carenza di Increlex (mecasermina) (Aggiornamento del 29/04/2013)

L’Agenzia Europea dei Medicinali è stata informata di problemi di produzione relativi al medicinale Increlex e che le sue scorte si esauriranno in tutti gli Stati Membri dell’ UE dove è commercializzato dai primi giorni di Agosto 2013.
Il Comitato del Prodotti Medicinali per Uso Umano (CHMP) dell’ Agenzia raccomanda che le scorte ancora disponibili di Increlex debbano essere riservate ai pazienti già in trattamento con Increlex e che nessun nuovo paziente deve essere avviato al trattamento.  Una volta che le scorte sono esaurite i pazienti devono essere visitati regolarmente dai loro medici curanti nel periodo che non ricevono Increlex.

Leggere in allegato:

Per maggiori informazioni:

vai al sito dell'Ema http://www.ema.europa.eu/ema/

contatta l'Ufficio di Farmacovigilanza

seguici su facebook twitter  e you tube 

contatta la redazione del Portale AIFA al seguente indirizzo: portaleaifa@aifa.gov.it


Pubblicato il: 29 aprile 2013

Aggregatore Risorse

Galleria

Applicazioni nidificate

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

ABC della Ricerca Clinica - Perché la randomizzazione è essenziale?

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto