Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nota Informativa Importante - Gliolan (acido 5-aminolevulinico, 5-ALA) - Nota Informativa Importante - Gliolan (acido 5-aminolevulinico, 5-ALA)

Aggregatore Risorse

Nota Informativa Importante - Gliolan (acido 5-aminolevulinico, 5-ALA)

Pillola dal Mondo n. 1907 - L’Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibili informazioni importanti su Gliolan (acido 5-aminolevulinico, 5-ALA): cosa fare in caso di intervento chirurgico ritardato e informazioni sulla fluorescenza nel glioma non di grado elevato.

In alcune occasioni possono verificarsi ritardi e rinvii dell’intervento chirurgico nonostante 5-ALA sia stato già somministrato. In pratica, non è noto per quanto tempo la fluorescenza utile persista nelle cellule tumorali oltre la finestra definita di contrasto chiaro. Se l'intervento chirurgico viene rimandato di oltre 12 ore, deve essere riprogrammato per il giorno successivo o più tardi. Si può assumere un’altra dose di questo medicinale 2 – 4 ore prima dell’anestesia.

La somministrazione ripetuta di 5-ALA nello stesso giorno deve essere evitata perché non sono disponibili dati sulla sicurezza di una dose ripetuta di 5-ALA, o sulla specificità della fluorescenza con somministrazione ripetuta nello stesso giorno.

Si ricorda ai neurochirurghi che la fluorescenza può essere riscontrata in metastasi, infiammazioni, infezioni del SNC (ascesso fungino o batterico), linfomi, alterazioni reattive o tessuti necrotici, il che non indica la presenza di cellule di glioma. D'altra parte, il tessuto non fluorescente nel campo chirurgico non esclude la presenza del tumore nella zona di infiltrazione a bassa densità dei pazienti con glioma.


Pubblicato il: 02 dicembre 2020

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto