Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nuova procedura per l’accreditamento dei procuratori dell’industria farmaceutica - Nuova procedura per l’accreditamento dei procuratori dell’industria farmaceutica

Aggregatore Risorse

Nuova procedura per l’accreditamento dei procuratori dell’industria farmaceutica

Si porta a conoscenza di tutte le aziende farmaceutiche aventi sede principale o secondaria in Italia, o comunque operanti sul mercato farmaceutico italiano, che l’AIFA renderà disponibile, a partire dal 22 giugno 2011, una nuova procedura per l’accreditamento dei procuratori dell’industria farmaceutica accreditati presso la medesima Agenzia.

Il sistema “Accreditamento procuratori” consente alle aziende farmaceutiche di inviare ad AIFA la comunicazione ed i relativi atti per l’accreditamento di un procuratore aziendale, e la successiva comunicazione dell’eventuale revoca.L’AIFA disporrà di un sistema per la validazione e il monitoraggio dei dati relativi a tutti i procuratori, ed eventuali società di servizi a cui essi appartengono, delle aziende presso AIFA.

L' accesso al sistema e l’inoltro delle nuove procure potrà essere effettuato dalle Aziende farmaceutiche Titolari AIC, accedendo ad un’area dedicata del portale Front-End AIFA, tramite le credenziali di accesso già in loro possesso. (http://front-end.agenziafarmaco.it/

L’azienda farmaceutica, attraverso il sistema online, potrà:

• visualizzare le procure già attive per azienda titolare AIC
• inserire le eventuali nuove procure
• visualizzare la valutazione di AIFA per ogni procura
• inserire l’eventuale revoca alle procure già attive

Le procure già attive alla data di apertura del sistema saranno disponibili online all’interno del sistema. Si precisa che il sistema non conterrà i dati relativi a procuratori già revocati alla data di apertura del sistema.

Si invitano le aziende farmaceutiche, a partire dalla data di apertura del servizio, ad inviare i dati di accreditamento dei procuratori tramite il sistema, allegando online l’opportuna documentazione. A partire dalla data di apertura del sistema l’Agenzia non accetterà più notifiche di accreditamento procuratori inviate secondo le modalità finora disponibili.

All’interno del sistema è disponibile un manuale d’uso del sistema con il dettaglio delle modalità di inserimento dei dati e di invio delle nuove procure.

Per le richieste di carattere tecnico è stato istituito un servizio di help desk Cineca, via e-mail help_aifa_procuratori@cineca.it o via telefono 051-6171843.
Per le richieste di tipo procedurale è disponibile una mailbox dedicata procuratori-aifa@aifa.gov.it


Pubblicato il: 21 giugno 2011

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Galleria

Applicazioni nidificate

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

ABC della Ricerca Clinica - Perché la randomizzazione è essenziale?

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto