Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Ricognizione eccipiente clorobutanolo - Ricognizione eccipiente clorobutanolo

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Ricognizione eccipiente clorobutanolo

Si richiede alle aziende titolari di medicinali per uso sistemico, autorizzati con procedura nazionale o con procedura europea di mutuo riconoscimento o decentrata, contenenti l’eccipiente clorobutanolo, di comunicare con urgenza le seguenti informazioni per ciascun medicinale interessato:

  1. nome commerciale;
  2. composizione in principi attivi;
  3. titolare AIC;
  4. posologia autorizzata;
  5. quantitativo dell’eccipiente clorobutanolo per ciascuna formulazione autorizzata;
  6. tipo di autorizzazione (nazionale, mutuo riconoscimento, decentrata).

Le comunicazioni dovranno pervenire entro il giorno 17 maggio 2019 alla seguente casella di posta elettronica: clorobutanolo@aifa.gov.it


Pubblicato il: 13 maggio 2019

Galleria

Cookie Bar

Modulo gestione cookie

Descrizione cookieBar

Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics, necessari al suo funzionamento, per i quali non è richiesto il consenso. Per alcuni servizi aggiuntivi, le terze parti fornitrici, dettagliatamente sotto individuate, possono utilizzare cookies tecnici, analytics e di profilazione. Per saperne di più consulta la PRIVACY POLICY. Per proseguire nella navigazione devi effettuare la scelta sui cookie di terze parti dei quali eventualmente accetti l’utilizzo. Chiudendo il banner attraverso la X in alto a destra rifiuti tutti i cookie di terze parti. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento attraverso il link "Gestione cookie" presente nel footer.

Social networks
torna all'inizio del contenuto