Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

COVID-19 - Autorizzati tre nuovi studi clinici - COVID-19 - Autorizzati tre nuovi studi clinici

Aggregatore Risorse

COVID-19 - Autorizzati tre nuovi studi clinici

Tre nuovi studi clinici hanno concluso il processo di autorizzazione da parte dell’AIFA e del Comitato etico unico nazionale per il trattamento del COVID-19.

Il primo, EMOS-COVID, è uno studio sperimentale di fase III che confronta l’efficacia e la sicurezza dell’impiego di enoxaparina a dose profilattica e a dose terapeutica in pazienti affetti da COVID-19 con insufficienza respiratoria moderata-grave e/o elevati valori di D-dimero. Lo studio è monocentrico e sarà condotto presso l’ASST-FBF-SACCO di Milano.

Il secondo studio autorizzato è coordinato dall’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Modena, è multicentrico, prospettico, interventistico, randomizzato in tre bracci, disegnato allo scopo di valutare la superiorità della somministrazione di una terapia con steroidi ed eparina non frazionata rispetto alla somministrazione di eparina a basso peso molecolare (LMWH) da sola o con steroidi.

Infine, è stato autorizzato lo studio TOFACoV-2, coordinato dall’Università Politecnica delle Marche, uno studio di fase II, randomizzato, per valutare l’efficacia e la sicurezza di tofacitinib, un inibitore delle Janus-kinasi, già autorizzato in Europa per il trattamento dell’artrite reumatoide e della colite ulcerosa.

Maggiori informazioni sono presenti nella sezione "Sperimentazioni cliniche - COVID-19" raggiungibile dal box “Link correlati”


Pubblicato il: 21 maggio 2020

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Galleria

Nested Applications

Ultimi tweet

Vai al profilo Twitter

Multimedia

Farmaci & Estate

I consigli di AIFA sulla conservazione dei medicinali nella stagione estiva

Vai al canale Youtube

torna all'inizio del contenuto