Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

FDA approva nuovo trattamento per il carcinoma colorettale avanzato - FDA approva nuovo trattamento per il carcinoma colorettale avanzato

Aggregatore Risorse

FDA approva nuovo trattamento per il carcinoma colorettale avanzato

La Food and Drug Administration (FDA) ha approvato regorafenib per il trattamento del carcinoma del colon-retto, che dopo il trattamento è progredito e si è diffuso in altre parti del corpo (metastasi).

Si tratta di un inibitore multi-chinasi orale che blocca diversi enzimi che favoriscono la crescita del cancro. Il farmaco è stato esaminato nell'ambito del programma prioritario di revisione della FDA che prevede una revisione semestrale accelerata per i farmaci in grado di offrire importanti progressi nel trattamento o che forniscono un trattamento quando non esiste una terapia adeguata.
Secondo i Centers for Disease Control and Prevention (CDC), il cancro del colon-retto è il terzo tumore più comune negli uomini e nelle donne e rappresenta la terza causa di morte per cancro negli Stati Uniti. Il National Institutes of Health stima che a 143.460 americani sarà diagnosticati il cancro del colon-retto, e 51.690 moriranno per la malattia nel 2012.

La sicurezza e l'efficacia del farmaco sono stati valutati in un singolo studio clinico con 760 pazienti con carcinoma metastatico del colon-retto precedentemente trattati. I pazienti hanno ricevuto  regorafenib o placebo, in modo casuale,  in aggiunta alla migliore terapia di supporto, che comprende trattamenti per aiutare a gestire gli effetti collaterali e i sintomi del cancro. I pazienti hanno ricevuto il trattamento fino a quando i loro tumori sono progrediti  o gli effetti collaterali sono divenuti inaccettabili.

I risultati dello studio hanno mostrato che i pazienti trattati con regorafenib hanno  vissuto in media 6,4 mesi rispetto ai cinque mesi nei pazienti trattati con placebo.

Leggi il Comunicato Stampa dell’FDA

 


Pubblicato il: 12 ottobre 2012

Aggregatore Risorse

Documenti Correlati

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto