Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nuovo orario Numero Verde Farmaci-line - Nuovo orario Numero Verde Farmaci-line

Aggregatore Risorse

Aggregatore Risorse

Nuovo orario Numero Verde Farmaci-line

Per venire incontro alle esigenze informative dei cittadini in questo particolare momento, si comunica che il Servizio Farmaci-line (Numero Verde 800 571661) ha esteso il suo orario di servizio ed è ora a disposizione degli utenti dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.30 alle 17.

Si ricorda che il Servizio Farmaci-line non è un numero d’emergenza sanitaria e non può fornire consigli sui problemi clinici dei singoli pazienti sostituendosi al medico curante col quale, quindi, invitiamo ad approfondire le diverse questioni come, ad esempio, eventuali malattie concomitanti che potrebbero rappresentare un motivo di accesso prioritario alla vaccinazione oppure di controindicazione; inoltre, il Servizio Farmaci-line non raccoglie segnalazioni di reazioni avverse, che vanno riferite al proprio medico curante o riportare secondo una delle seguente modalità:

  • compilando la scheda di segnalazione di sospetta reazione avversa (pagina accessibile dal box "Link correlati") e inviandola al Responsabile di farmacovigilanza della propria struttura di appartenenza via e-mail o fax.

I recapiti dei Responsabili di Farmacovigilanza sono pubblicati sul portale dell'Agenzia alla pagina accessibile dal box "Link correlati";

  • direttamente online sul sito VigiFarmaco (www.vigifarmaco.it) seguendo la procedura guidata;
  • inviando la scheda di segnalazione al Titolare dell’Autorizzazione all’Immissione in Commercio (AIC) del medicinale che si sospetta abbia causato la reazione avversa.

Si precisa, infine, che le risposte fornite sono rese ai cittadini da parte di farmacisti dell'Agenzia Italiana del Farmaco unicamente sulla base delle informazioni ottenute da fonti ufficiali quali, soprattutto, il sito dell'Agenzia stessa oppure del Ministero della Salute, dell'Istituto Superiore di Sanità o dell'Agenzia Europea dei Medicinali, mentre non possono essere commentate né chiarite le notizie provenienti da fonti differenti da queste.


Pubblicato il: 16 marzo 2021

Galleria

Cookie Bar

Modulo gestione cookie

Descrizione cookieBar

Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics, necessari al suo funzionamento, per i quali non è richiesto il consenso. Per alcuni servizi aggiuntivi, le terze parti fornitrici, dettagliatamente sotto individuate, possono utilizzare cookies tecnici, analytics e di profilazione. Per saperne di più consulta la PRIVACY POLICY. Per proseguire nella navigazione devi effettuare la scelta sui cookie di terze parti dei quali eventualmente accetti l’utilizzo. Chiudendo il banner attraverso la X in alto a destra rifiuti tutti i cookie di terze parti. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento attraverso il link "Gestione cookie" presente nel footer.

Social networks
torna all'inizio del contenuto