Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Rischio di diabete nei bambini e negli adolescenti esposti agli antipsicotici: uno studio danese - Rischio di diabete nei bambini e negli adolescenti esposti agli antipsicotici: uno studio danese

Aggregatore Risorse

Rischio di diabete nei bambini e negli adolescenti esposti agli antipsicotici: uno studio danese

Uno studio pubblicato sul Journal of American Academy of Child and Adolescent Psychiatry ha concluso che i bambini e gli adolescenti a cui è stato diagnosticato un disturbo psichiatrico hanno riportato un aumento del rischio di sviluppare il diabete in caso di esposizione agli antipsicotici.

Utilizzando i dati dei registri a livello nazionale, un gruppo di ricercatori guidato da René Ernst Nielsen dell’Aalborg University Hospital in Danimarca, ha studiato 48.299 tra bambini e adolescenti affetti da disturbi psichiatrici, nel periodo compreso tra il 1 gennaio 1999 e il 30 giugno 2010, per documentare la frequenza e i possibili predittori del diabete di tipo II (trattamento con un farmaco antidiabetico orale).

Lo studio ha evidenziato che il rischio assoluto di diabete nei giovani esposti ai farmaci antipsicotici è stato pari a circa lo 0,72%, rispetto allo 0,27% registrato in quelli non esposti agli antipsicotici. Il genere (femminile) e l’esposizione al farmaco antipsicotico sono risultati i fattori che hanno aumentato il rischio di sviluppare il diabete di tipo II, mentre il tipo di diagnosi psichiatrica non era correlato, secondo i ricercatori, allo sviluppo della patologia.

Nel complesso, secondo il team di ricerca, questi dati sollevano ulteriori preoccupazioni circa l'uso frequente di farmaci antipsicotici per i disturbi non psicotici al di fuori delle indicazioni registrate, come nei disturbi da comportamento dirompente, che dovrebbero prima essere trattati con opzioni non-farmacologiche. Inoltre, il monitoraggio cardiometabolico regolare, tra cui la glicemia a digiuno e il test dell’emoglobina A1C dovrebbe essere parte integrante della prescrizione di antipsicotici a bambini e adolescenti.

Il Dr. Nielsen ha affermato che "L'uso del trattamento con farmaci antipsicotici può essere necessario per alcuni dei disturbi psichiatrici diagnosticati nei bambini e negli adolescenti. Questo studio sottolinea l'importanza di seguire le attuali linee guida secondo cui questi farmaci dovrebbero essere utilizzati solo nei bambini e negli adolescenti quando sono state esaurite le altre opzioni più sicure e basate sulle evidenze ".

Leggi l’abstract dello studio


Pubblicato il: 03 settembre 2014

Aggregatore Risorse

Documenti Correlati

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto