Seguici su

 
 
 
Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

FAQ - Farmaci a base di vitamina D

FAQ - Farmaci a base di vitamina D

Novembre 2019

Domande e Risposte su farmaci a base di vitamina D

È un ormone prodotto a livello della cute a seguito dell'esposizione solare. Piccole quantità possono essere assunte anche con la dieta (olio di fegato di merluzzo, salmone, pesce azzurro, tuorlo d’uovo, latte e latticini, maiale, fegato di manzo, ecc.).

  • regola l’assorbimento intestinale di calcio e fosforo, favorendo la normale formazione e mineralizzazione dell'osso.
  • Contribuisce alla normale contrattilità muscolare.
  • Agisce sul sistema immunitario.

Un’esposizione solare regolare è il modo più naturale ed efficace. La dieta non può essere considerata una fonte adeguata perché la presenza nella maggior parte degli alimenti è piuttosto limitata.

Il dosaggio va effettuato solo in presenza di specifiche condizioni di rischio, su indicazione del medico.

Il livello di vitamina D si misura mediante un esame del sangue (dosaggio nella forma 25(OH)D).

I “valori desiderabili” sono compresi tra 20 e 40 ng/mL.

  • Anziani ospiti di residenze sanitario-assistenziali
  • donne in gravidanza o in allattamento
  • persone con osteoporosi o osteopatie per cui non è indicata una terapia remineralizzante
  • livelli di vitamina D inferiori a 20 ng/mL e sintomi di ipovitaminosi (astenia, mialgie, dolori diffusi o localizzati, frequenti cadute immotivate)
  • iperparatiroidismo secondario a ipovitaminosi D
  • osteoporosi o osteopatie per correggere l'ipovitaminosi prima dell’inizio della terapia remineralizzante
  • terapia di lunga durata con farmaci interferenti col metabolismo della vitamina D (antiepilettici, glucocorticoidi, antiretrovirali, antimicotici, ecc.)
  • malattie che possono causare malassorbimento nell’adulto (fibrosi cistica, celiachia, morbo di Crohn, chirurgia bariatrica, ecc.)

La somministrazione di vitamina D è inefficace e inappropriata per la prevenzione cardiovascolare e cerebrovascolare e per la prevenzione dei tumori.

No, necessitano di prescrizione medica.

Cookie Bar

Modulo gestione cookie

Descrizione cookieBar

Questo sito utilizza cookie tecnici e analytics, necessari al suo funzionamento, per i quali non è richiesto il consenso. Per alcuni servizi aggiuntivi, le terze parti fornitrici, dettagliatamente sotto individuate, possono utilizzare cookies tecnici, analytics e di profilazione. Per saperne di più consulta la PRIVACY POLICY. Per proseguire nella navigazione devi effettuare la scelta sui cookie di terze parti dei quali eventualmente accetti l’utilizzo. Chiudendo il banner attraverso la X in alto a destra rifiuti tutti i cookie di terze parti. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento attraverso il link "Gestione cookie" presente nel footer.

Social networks
torna all'inizio del contenuto