Agenzia Italiana del Farmaco Agenzia Italiana del Farmaco

Nuove importanti informazioni di sicurezza su clorexidina - Nuove importanti informazioni di sicurezza su clorexidina

Aggregatore Risorse

Nuove importanti informazioni di sicurezza su clorexidina

L'Agenzia Italiana del Farmaco richiama l'attenzione degli operatori sanitari in merito ad alcune nuove e importanti informazioni di sicurezza relative ai medicinali contenenti clorexidina sia in soluzione acquosa che alcolica, per la disinfezione della pelle nei neonati prematuri.

La revisione dei dati di sicurezza derivati dalle segnalazioni spontanee e della letteratura scientifica da parte del Pharmacovigilance Risk Assessment Committee (PRAC) dell’EMA ha evidenziato un rischio di lesioni chimiche gravi quando si utilizzano soluzioni di clorexidina a base acquosa o a base di alcool su neonati pretermine, in particolare nei nati prima della 32ma settimana di gestazione ed entro le prime 2 settimane di vita.

Il PRAC, in accordo al parere fornito dal Comitato Pediatrico (PDCO), raccomanda di adottare alcune misure precauzionali al fine di ridurre i rischi di lesioni da ustione chimica associati con l’uso di soluzioni cutanee di clorexidina per la disinfezione della pelle nei neonati prematuri.

Leggi la Nota Informativa Importante


Pubblicato il: 12 novembre 2014

Aggregatore Risorse

Documenti Correlati

Aggregatore Risorse

Galleria

torna all'inizio del contenuto